REGIONE LOMBARDIA - Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020

13/03/2019

REGIONE LOMBARDIA


METTE A DISPOSIZIONE DI IMPRENDITORI INDIVIDUALI


E SOCIETA’ AGRICOLE


CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO


(fino a € 200.000,00)


PER INVESTIMENTI PER LA REALIZZAZIONE E LO


SVILUPPO DI ATTIVITÀ AGRITURISTICHE


Le attività finanziabili dovranno contribuire a migliorare, anche attraverso investimenti innovativi, le prestazioni economiche di tutte le aziende agricole e ad incoraggiare la ristrutturazione e l'ammodernamento delle stesse in particolare per aumentare la quota di mercato e l'orientamento al mercato stesso. Il sostegno all’introduzione e allo sviluppo delle attività agrituristiche accompagnerà le imprese agricole nel percorso di diversificazione, ponendo particolare attenzione alle attività che sfruttano le potenzialità territoriali e rispondono alle esigenze espresse dai mercati e dai consumatori, sempre più orientati verso nuovi servizi (attività sociali, didattiche e ricreativo/culturali, laboratori ricreativi e di animazione sociale, attività assistite con animali).

 Sono ammissibili a finanziamento le seguenti voci di spesa:


1) ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo e interventi di manutenzione straordinaria di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico;


2)    realizzazione di volumi tecnici, ampliamento e adeguamento di servizi igienici, realizzazione di impianti tecnologici (impianti termici, idrosanitari, elettrici), anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico da utilizzare esclusivamente per l’attività agrituristica;


3) predisposizione, in ambito aziendale, di aree attrezzate per l’agricampeggio e la sosta di roulotte e caravan;


4)   realizzazione di percorsi aziendali ciclo-pedonali e ippoturistici, compreso il loro allestimento (es. cartelli, panchine, ecc.). 


Gli interventi devono essere iniziati e sostenuti dopo la data di protocollazione della domanda.