Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Contatti Accedi

REGIONE LOMBARDIA - Sostegno alla competitivitÓ delle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere

21/04/2023

LA REGIONE LOMBARDIA METTE A DISPOSIZIONE DELLE MPMI RICETTIVE CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 50% (max. € 500.000) DELLE SPESE AMMISSIBILI PER SOSTENERE LE STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE E NON ALBERGHIERE.


Misura Attiva. Presentazione della domanda dal 4 maggio 2023 al 29 giugno 2023. Procedura Valutativa (l’ordine cronologico di arrivo è irrilevante).


La misura intende promuovere gli investimenti delle strutture ricettive per lo sviluppo competitivo e per la progettazione di offerte innovative anche in ottica di sostenibilità ambientale, oltre che alla luce della crisi innescatasi a seguito del conflitto russo-ucraino e della crisi energetica che rendono ancor più necessaria l’esigenza di sostenere la propensione agli investimenti dirottata sui costi di gestione.


A tale fine sono state individuate le seguenti linee di intervento:


1) la riqualificazione di strutture ricettive alberghiere e di strutture ricettive non alberghiere, in esercizio alla data di presentazione della domanda, gestite in forma giuridica d’impresa; 


2) la realizzazione di nuove strutture ricettive alberghiere e di strutture ricettive non alberghiere gestite in forma giuridica d’impresa.


Sono ammissibili spese per:


a) arredi macchinari attrezzature hardware e software;


b) opere edili-murarie e impiantistiche; 


c) progettazione e direzione lavori per un massimo del 8% delle spese ammissibili di cui alla lettera b);


d) spese generali determinate con un tasso forfettario pari al 7% delle spese ammissibili di cui alle precedenti lettere a), b) e c) (conformemente all’articolo 54 lettera a) del Regolamento (UE) n. 1060/2021).


Tutti gli interventi devono essere avviati dalla data di presentazione della domanda di partecipazione al bando attuativo.