Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

MISE - Contributi per le imprese danneggiate dalla guerra in Ucraina

04/11/2022

Presentazione della domanda dal 10 novembre al 30 novembre 2022.


Procedura Valutativa (l’ordine cronologico di arrivo è irrilevante).


IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO METTE A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE DANNEGGIATE DALLA GUERRA IN UCRAINA CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 60% (SINO AD UN MAX € 400.000,00) PER IMPRESA


L’intervento consente di supportare quelle imprese che per prime hanno subito gli effetti del conflitto in Ucraina, sia in termini di calo del fatturato che di aumento dei costi delle materie prime.


Sono beneficiarie le piccole e medie imprese, diverse da quelle agricole, che presentano, congiuntamente, i seguenti requisiti:



  • hanno realizzato negli ultimi due anni operazioni di vendita di beni o servizi, compreso l’approvvigionamento di materie prime e semilavorati, con l’Ucraina, la Federazione russa e la Repubblica di Bielorussia, pari almeno al 20 % del fatturato aziendale totale;

  • nel corso dell’ultimo trimestre antecedente al 18 maggio 2022 hanno sostenuto un costo di acquisto medio per materie prime e semilavorati incrementato almeno del 30 % rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo dell’anno 2019 o, per le imprese costituite dal 1° gennaio 2020, rispetto al costo di acquisto medio del corrispondente periodo dell’anno 2021;

  • hanno subìto nel corso del trimestre antecedente al 18 maggio 2022, un calo di fatturato di almeno il 30 % rispetto all’analogo periodo del 2019.