Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

REGIONE LOMBARDIA E SISTEMA CAMERALE LOMBARDO - Bando Voucher Digitali I4.0 Lombardia 2022

29/04/2022

Presentazione delle domande dal 17 maggio al 4 luglio 2022


Procedura Valutativa (l’ordine cronologico di arrivo è irrilevante)


UNIONCAMERE LOMBARDIA METTE A DISPOSIZIONE DELLE MICRO PICCOLE E MEDIE IMPRESE CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PARI AL 50% (FINO AD UN MAX DI € 25.000,00) PER ADOZIONE E INTRODUZIONE IN AZIENDA DI TECNOLOGIE DIGITALI 4.0


Sono ammissibili progetti di adozione e introduzione in azienda di tecnologie digitali 4.0, intesi come soluzioni, applicazioni, prodotti/servizi innovativi 4.0 con l’obiettivo di rispondere ai bisogni di innovazione delle MPMI lombarde tramite la digitalizzazione di processi, prodotti e servizi offerti


Sono ammissibili, al netto di IVA, le seguenti tipologie di spesa: 



  • Consulenza erogata da fornitori qualificati; 

  • Formazione erogata da fornitori qualificati; 

  • Investimenti in attrezzature tecnologiche e programmi informatici necessari alla realizzazione del progetto. 


Nell’ambito del progetto, la spesa indicata per le voci a) + b) deve essere pari ad almeno il 30% del totale delle spese ammissibili.


I fornitori qualificati dei servizi possono essere:



  • DIH-Digital Innovation Hub ed EDI-Ecosistema Digitale per l'Innovazione, anche per il tramite delle loro articolazioni territoriali;

  • centri di ricerca e trasferimento tecnologico, Competence center di cui al Piano Impresa 4.0, parchi scientifici e tecnologici, centri per l’innovazione, Tecnopoli, cluster tecnologici ed altre strutture per il trasferimento tecnologico, accreditati o riconosciuti da normative o atti amministrativi regionali o nazionali;

  • Incubatori certificati e incubatori regionali accreditati;

  • FABLAB;

  • centri di trasferimento tecnologico su tematiche Impresa 4.0;

  • start-up innovative;

  • grandi imprese;

  • innovation manager;

  • Istituti tecnici Superiori (ITS);

  • fornitori iscritti all’”Elenco pubblico di Fornitori di servizi e tecnologie I4.0” disponibile sul portale www.unioncamerelombardia.it.


Le spese ammissibili devono essere sostenute e quietanzate a partire dal 1° gennaio 2022 e rendicontate entro il 30 marzo 2023.


N.B.: I soggetti beneficiari non devono risultare tra i soggetti beneficiari del Bando voucher digitali 2020 e 2021 promossi da Regione Lombardia e dalle Camere di commercio lombarde.