Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

MISURA NAZIONALE - Piano Transizione 4.0 "Credito d'imposta beni strumentali nuovi" Anno 2022

05/01/2023

UNA MISURA NAZIONALE METTE A DISPOSIZIONE DELLE IMPRESE UN CREDITO D’IMPOSTA FINO AL 40% DELLE SPESE AMMISSIBILI PER L’ACQUISTO DI BENI MATERIALI NUOVI STRUMENTALI ALL’ESERCIZIO D’IMPRESA


Sono agevolabili gli investimenti in beni materiali nuovi strumentali all’esercizio d’impresa, effettuati dal 01/01/2022 al 31/12/2022. Qualora l'ordine al fornitore sia accettato entro il 31/12/2022, ed entro tale data sia versato l'acconto almeno pari al 20%, gli investimenti potranno essere effettuati entro il 30/09/2023 (beni materiali) oppure entro il 30/06/2023 (beni immateriali). Procedura Automatica soggetta a controllo (Perizia e Reportistica a sostegno)


Sono ammissibili i seguenti investimenti in:



  • Macchinari altamente tecnologici interconnessi con la rete aziendale;

  • Software connessi all’acquisto di Macchinari altamente tecnologici.


Il Credito d’imposta è utilizzabile in compensazione in tre quote annuali di pari importo, a decorrere dall’anno successivo a quello di entrata in funzione dei beni, ovvero a decorrere dall’anno successivo a quello dell’avvenuta interconnessione dei beni relativi a Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello «Transizione 4.0» e beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Transizione 4.0».