REGIONE VENETO - Incentivi per l’occupazione dei giovani e la stabilizzazione dei dipendenti nelle imprese colpite dalla pandemia di COVID-19

27/07/2020

Presentazione delle domande in uno dei seguenti sportelli:



  1. finestra: 28 luglio – 27 agosto 2020

  2. finestra: 1° settembre – 30 settembre 2020

  3. finestra: 1° ottobre – 31 ottobre 2020


LA REGIONE VENETO
METTE A DISPOSIZIONE DELLE PMI
UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO 
FINO A € 6.000,00 
PER INCENTIVARE L’OCCUPAZIONE DEI GIOVANI TRA I 18 E I 35 ANNI
ALLE IMPRESE COLPITE DALL’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19


L’incentivo finanzia l’incremento occupazionale di giovani di età compresa tra i 18 e 35 anni, residenti o domiciliati in Veneto, attraverso una nuova assunzione di giovani disoccupati o la trasformazione contrattuale in tempo indeterminato.


Sono quindi ammessi i rapporti di lavoro stipulati nel periodo compreso tra il 1° febbraio ed il 31 ottobre 2020 e relativi a:



  • nuovi contratti di lavoro a tempo indeterminato e determinato della durata minima di 12 mesi, full time (anche somministrazione e apprendistato professionalizzante);

  • contratti di lavoro oggetto di trasformazione a tempo indeterminato full time.


 La misura prevede contributi a fondo perduto, di importi differenziati in base al contratto e alla tipologia di destinatario:



  • con contratto subordinato a tempo indeterminato full time oppure trasformazione contrattuale a tempo indeterminato full time: 6.000 € per le donne, 5.000 € per gli uomini.

  • con contratto subordinato a tempo determinato full time di durata pari a almeno 12 mesi4.000 € per le donne, 3.000 € per gli uomini.