Regione Emilia Romagna Fondo di cogaranzia regionale

12/09/2013

Bando aperto e non è fissato alcun termine entro il quale le imprese devono presentare la domanda.


L’agevolazione consiste in una garanzia pari al 50% o al 80% del finanziamento erogato dalle banche o del leasing o del factoring, per agevolare l’accesso al credito delle imprese che, a causa dell’attuale crisi economica e finanziaria e delle regole definite da Basilea 2, trovano sempre più difficoltà ad accedere ai finanziamenti bancari.


Il fondo di cogaranzia regionale è diviso in 3 sezioni:



  • Alle imprese operanti nei settori dell’industria e dei servizi alla  produzione(sezione industria),

  • Alle imprese operanti nel settore dell’artigianato (sezione artigianato),

  • Alle imprese operanti nel settore della cooperazione (sezione cooperazione)