Prima consulenza gratuita
lun-ven 09.00-13.00 / 14.30-18.00
Home News Partner UMIQ Lavora con noi Accedi

REGIONE LOMBARDIA - CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65% DELLE SPESE AMMISSIBILI PER I NUOVI INVESTIMENTI

13/01/2023

LA REGIONE LOMBARDIA METTE A DISPOSIZIONE DELLE PMI E MIDCAP UN FINANZIAMENTO AGEVOLATO + UN CONTRUBUTO A FONDO PERDUTO FINO AL 65% DELLE SPESE AMMISSIBILI PER NUOVI INVESTIMENTI IN LOMBARDIA ED IL CONSOLIDAMENTO DI QUELLI ESISTENTI


Termini e modalità di presentazione della domanda, nonché ulteriori precisazioni, saranno definiti con successivo provvedimento. ll bando sarà pubblicato entro marzo 2023. Probabile Procedura a Sportello (a click day ovvero in ordine cronologico di arrivo sino a esaurimento fondi) + Valutativa.


La presente linea intende agevolare l’attrazione di nuovi investimenti in Lombardia ed il consolidamento e lo sviluppo di quelli esistenti, correlati all’avvio di uno stabilimento produttivo in una nuova sede operativa o all’ampliamento di uno stabilimento già operativo. 


L’importo minimo dell’investimento è di € 200.000.


Le spese oggetto di incentivo sono:



  1. acquisto e installazione di macchinari, impianti di produzione, attrezzature, hardware e arredi, necessari per il conseguimento delle finalità progettuali;

  2. acquisto di software, licenze d’uso software e costi per servizi software di tipo cloud simili per un periodo non superiore a 12 mesi di servizio;

  3. acquisizione di marchi, brevetti e licenze di produzione;

  4. opere murarie, opere di bonifica e impiantistica se direttamente correlate e funzionali all’installazione dei beni di cui alla voce 1), nel limite del 20% di tale voce di spesa;

  5. acquisto di proprietà di immobili destinati all’esercizio dell’impresa e/o eventuali costi di ristrutturazione (in relazione agli interventi ammissibili) nel limite del 50% del progetto di investimento;

  6. costi per servizi di consulenza prestati da consulenti esterni nel limite massimo del 50% delle voci da 1) a 4).


Con riferimento alle voci di spesa ammissibili, ai Soggetti Richiedenti verrà concesso un Finanziamento supportato da garanzia regionale relativo alle sole spese di cui alle lettere 1), 2), 3), 4) e 6), mentre il contributo a fondo perduto in conto capitale sarà concesso in relazione a tutte le spese da 1) a 6).


I programmi devono essere realizzati entro 18 mesi dalla data di pubblicazione del decreto di concessione dell’agevolazione. L’Agevolazione è cumulabile con altri aiuti di stato in relazione agli stessi costi nel rispetto delle intensità di aiuto previste.